Mirella: come si è posto il pediatra nel percorso di vita con mio figlio?

From: "Mirella"
To: [email protected]
Subject: la chiave sei tu
Date: Thu, 29 Apr 2004 20:38:31 +0200

Cara Flavia,
non so se ti piacerà ma penso che l'inizio sia proprio tu, il primo argomento dovrebbe secondo me essere: "come si è posto il pediatra nel percorso di vita con mio figlio?"
Gli argomenti verranno fuori via via che ognuno racconterà la propria esperienza.
Io inizierei con una lettera aperta, proprio per coinvolgere i 30 genitori che si sono avvicinati, poi si potranno fare dei servizi con gli argomenti specifici. Io credo sia un modo di far comunicare i pediatri e i genitori, potr ebbe essere una base di partenza.
E' già stato fatto? se no, cosa ne pensi?
ciao
un abbraccio
Mirella

To: "Mirella"
From: [email protected]
Date: Thu, 29 Apr 2004

Grazie, Mirella!
E voi...: cosa ne pensate?
So che Mirella ha avuto fortuna con la sua pediatra, e avrebbe tanto da raccontarci: le esperienze positive hanno un grande valore per tutti. Facciamole circolare!
Ma so che a volte per noi medici Ŕ difficile sapere cosa Ŕ giusto fare, dire, tacere, e le cose non funzionano. Tutti noi abbiamo collezionato insuccessi, amarezze, incomprensioni, finiti nel silenzio improduttivo.
Come pediatra,d'accordo, sono pronta ad ascoltare. So di avere tanti colleghi in sintonia, pronti ad accogliere le vostre testimonianze come una guida per lavorare meglio in futuro.

Flavia Luchino
pediatra di famiglia
Roma