La comunicazione della diagnosi: testimonianze di sorelle e fratelli e il loro lavoro di ricerca bibliografica

A: [email protected]
Da: gruppo delle sorelle e dei fratelli www.siblings.it
Data: 23 Maggio 2004

Riportiamo alcune testimonianze di sorelle e di fratelli sui loro ricordi legati al momento della nascita della sorellina o del fratellino con SD. Tra queste, sei sono e-mail inviate alla mailing list del Gruppo Siblings nelle ultime settimane, una è un'intervista rilasciata al settimanale "Grazia" nell'ottobre del 2003 e una è tratta da un libro pubblicato nel novembre del 2003. Gli autori delle testimonianze hanno un'età che varia dai 20 ai 40 anni e sono ben distribuiti sul territorio nazionale (Sicilia, Lazio, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige). L'ultimo contributo, anch'esso estratto dal libro citato, è di una mamma che racconta la "scoperta" della SD. Segue un commento della Dottoressa Anna Zambon Hobart, e la bibliografia raccolta organizzata e tradotta dal gruppo Siblings, www.siblings.it

Questo lavoro è stato inviato come contributo alla preparazione delle
"Linee Guida Multidisciplinari per l'Assistenza Integrata
alle Persone con Sindrome Down e alle Loro Famiglie" (LGSD)
in collaborazione con L'Istituto Superiore di Sanità

Indice

  1. Un sacco di sole di Erika Colla
  2. La culla di Carla Fermariello
  3. La nascita di mia sorella di Giuliana Conte
  4. La notizia di Alessandro Capriccioli
  5. Risposta a "La culla" di Carla Fermariello di Beatrice Baraglia
  6. Risposta a "La culla" di Carla Fermariello di Alessandro Gwis
  7. Io e mia sorella Intervista a Federico Girelli pubblicata sul settimanale "Grazia", n. 42 del 21/10/2003
  8. Cosa dicono i fratelli (da Fratello Sole Sorella Down di F. Bellan e I. Manzato, Piove di Sacco, 2003, pp. 82-83)
  9. Intervista a mamma Dora (da Fratello Sole Sorella Down di F. Bellan e I. Manzato, Piove di Sacco, 2003, pp. 95-96)
  10. Breve commento sulle testimonianze dei fratelli e delle sorelle
    Dottoressa Anna Zambon Hobart

    Bibliografia sul rapporto tra bambini piccoli con sindrome Down e i loro fratelli

    Torna a "Quando nasce un bambino Down"